Scuotiolive elettrico con asta compresa: i più economici




Scuotiolive elettrico con asta compresa: i più economici
3.7 15 voti

Abbiamo visto marche di aziende solide che riforniscono prodotti e ricambi per battitori per olive periodicamente, fornendo un’ottima consulenza e di anno in anno modelli nuovi sempre meno rumorosi e leggeri. Chi punta al prodotto top generalmente svolge un’attività professionale, raccoglie le olive in grossi appezzamenti e il prezzo seppur elevato lo ammortizza scegliendo un prodotto valido e di qualità.

Non sempre le esigenze sono quelle di olivicoltori di grosse dimensioni; pensiamo ad esempio alle piccole attività, agli agricoltori che mantengono 5 o 6 ulivi insieme ad altre piantagioni e alberi da frutto. La raccolta manuale richiede un grosso impegno, non solo di tempo ma anche fisico. Ragion per cui ci si trova a comperare un prodotto funzionale che possa alleggerire il carico di lavoro, soprattutto se l’agricoltore si trova a dover fare tutto il mestiere da solo.

La richiesta di queste persone non cade certo su uno scuotitore olive a scoppio, troppo costoso e poco maneggevole. E’ certamente lo scuotitore per olive elettrico l’attrezzo perfetto, detto anche moto-abbacchiatore.

 

Scuotiolive elettrico economico

Partiamo della spesa che bisogna disporre per poterne acquistare uno. I prezzi non sono bassi come tutti i prodotti per il giardinaggio, dai tagliasiepi al tosaerba. Anche in questo settore bisogna calcolare di spendere almeno 180,00 euro per potersi comprare il pettine per olive, l’asta e la prolunga con cavo di alimentazione da collegare ad una batteria per auto, solitamente esclusa nel kit.

Uno dei più economici si può ordinare con un clic su Amazon. Come è possibile vedere dalla foto sottostante, comprende il rastrello e l’asta che è allungabile fino a 3 metri. Non si può pretendere che abbia una velocità come quelle dei battitori professionali (solo 820 battute al minuto) e il peso (3 kg + cavo) è cospicuo considerando che il lavoro è tutt’altro che veloce se bisogna raccogliere le olive su più alberi. Difetti che vanno presi in considerazione e tutto sommato il prezzo praticato corrisponde ad uno scuotitore di base da cui non si pretende troppo.

battitore olive economico

Il consiglio è sempre quello di capire quanto tempo verrà usato lo scuotitore in questione. Se si farà un uso costante ogni anno, vale la pena spendere qualcosa di più.

 

Il secondo abbattitore elettrico poco costoso è visibile a questo indirizzo. Come si vede la differenza di prezzo è meno di 50 euro.
La stragrande maggioranza degli operatori lo preferisce per i seguenti motivi: l’asta non è in acciaio ma in alluminio e fa sì che il peso si riduca a 2,2 kg. E’ estensibile fino a 3,60 metri per cui più facile raccogliere le olive su ulivi molto alti. Il pettine ha una forma originale e svolge la sua azione in tre diversi modi: ruotando, oscillando o a percussione. In totale il pettine è formato da 6 astine avvitate e separate. Questo lo rende molto pratico e facile da sostituire; nel caso si rompesse una sola asta basterebbe svitarne una e cambiarla singolarmente.
Difetti? Qualcuno ne ha ovviamente. Il principale sembra la vibrazione costante durante la lavorazione che lo rende instabile causando alle volte il distacco delle presa alla corrente.

 

Per ottenere una vera alternativa professionale che ha un simile costo bisogna rinunciare all’asta preferendo un pettine/rastrello elettrico e facendo uso della scala. Potrebbe essere un buon compromesso per chi è abituato alla raccolta manuale; il pettine in questione ha un semplice manico e la prolunga di 10 mesi. Pesa meno di 1,5 kg ed è molto più veloce (1.200 batt./min). I denti sono elastici per cui durante lo svolgimento del lavoro riescono a tirare giù le olive senza però danneggiare i rami che, come sappiamo, potrebbero causare un problema serio all’ulivo.

pettine senza asta