Abbacchiatore pneumatico




Abbacchiatore pneumatico
3.6 10 voti

abbacchiatore pneumatico

Oltre agli abbacchiatori elettrici a batteria, gli abbacchiatori più diffusi sul mercato sono quelli pneumatici, che necessitano dell’utilizzo di un compressore. Sebbene tecnicamente un compressore abbia bisogno di una fonte di energia – elettrica o data da un motore a scoppio – per potere essere caricato, l’utilizzo di un abbacchiatore pneumatico permette di affrancarsi dalla necessità di portare con sé una batteria oppure un motore a scoppio durante la raccolta.

Un esempio di abbacchiatore pneumatico Campagnola denominato Tuono, uno scuotitore per olive innovativo che utilizza il sistema “short stroke”: si tratta di un sistema che permette di ridurre l’apertura dei rastrelli, aumentando la velocità di raccolta e contemporaneamente riducendo l’assorbimento dell’aria, il che permette di aumentare l’autonomia del compressore. Il rastrello ha inoltre i rebbi brevettati a forma di diapason, che permettono di raccogliere anche le olive più piccole e resistenti senza recare danno alla pianta. Si tratta inoltre di uno scuotitore capace di lavorare anche a pressione relativamente bassa: la massima pressione di utilizzo è infatti di 6 bar.



Tuono è inoltre un prodotto estremamente resistente al freddo: anche quando le temperature scendono al di sotto dello zero, non ghiaccia e non rallenta. Il peso è di solo 1 kg, ma non comprende l’asta che deve essere acquistata a parte. Si tratta di un prodotto maneggevole e facile da utilizzare, che permette di aumentare notevolmente la velocità e l’efficienza della raccolta delle olive.

 

A differenza degli abbacchiatori elettrici, che vengono generalmente venduti in kit completo o al massimo necessitano della batteria, nel caso degli scuotitori pneumatici è possibile acquistare anche la sola asta o il solo rastrello, in modo da avere un prodotto il più possibile mirato per le proprie esigenze: un esempio è dato dall’abbacchiatore Air Yellow Edition, adatto alla raccolta sia delle olive che delle nocciole: si tratta di uno strumento estremamente veloce e affidabile, il cui peso di soli 630 grammi è dato dall’utilizzo di materiali resistenti e ultraleggeri.

La particolarità di questo scuotitore olive è dato dalla manina “wave”, con una particolare forma ad onda dei denti che permette di staccare il 100% delle olive, anche le più piccole e tenaci, senza danneggiare i rami e la pianta. Con la sua velocità di 2000 battiti al minuto, Air Yellow Edition vi permetterà di velocizzare notevolmente l’operazione di raccolta, consumando soltanto 160 litri d’aria al minuto e operando a una pressione di 6-7 atmosfere.

 

Nessuno dei due modelli visti fino ad ora è però dotato di asta: è necessario comprare dunque un’asta, preferibilmente una universale per tutti gli abbacchiatori come l’asta Telescopica Pneumatica di un marca italiana, disponibile in una vasta gamma di misure con una lunghezza massima di 4 metri. Bisogna innanzitutto fare attenzione alla compatibilità: quest’asta è compatibile con la stragrande maggioranza degli abbacchiatori pneumatici in commercio, ed essendo realizzata in alluminio anodizzato è allo stesso tempo leggera e resistente alla corrosione. Il peso varia, in base alla misura, da 0,9 kg a 2 kg, rendendola dunque molto leggera e adatta anche all’uso prolungato.